Manageriando

COSA E’ MANAGERIANDO

Se sei un docente o ti occupi comunque di formazione, probabilmente hai già sentito un sacco di chiacchiere su e-Learning e le comunità di apprendimento. Ma quando le chiacchiere finiscono ed è il momento di fare qualche cosa per la tua organizzazione, cosa vorresti da un sistema e-Learning?

  • La possibilità di accedere facilmente all’azienda attraverso una visita guidata ?
  • La possibilità di accedere ai singoli moduli per creare facilmente corsi a partire dalle risorse esistenti ?
  • Metodologie didattiche avanzate che non siano né e-Reading né e-PowerPoint?
  • Contenuti didattici riutilizzabili con studenti diversi, con la possibilità di utilizzare quelli già preparati su altri sistemi ?
  • La capacità di coinvolgere manager, docenti e studenti ?
  • Iscrizione e autenticazione degli utenti semplici e sicure ?
  • Un’attiva comunità di supporto per essere aiutato a risolvere problemi e per scambiare nuove idee ?
  • Costi di accesso contenuti ?

QUESTO E’ LA PIATTAFORMA MANAGERIANDO!

CARATTERISTICHE

Manageriando supera l’autoformazione - singolo partecipante - e crea una classe “elettronica”, “interattiva”, “virtuale” formata da docenti, tutor e studenti, grazie soprattutto all'impiego di tecnologie dell'informazione e della comunicazione avanzate e metodologie di Formazione a Distanza collaudate. Il discente, infatti, puo’ con estrema facilita’ accedere alle lezioni:

  • tramite un PC collegato a Internet;
  • da casa o da un qualsiasi laboratorio elettronico;
  • in qualsiasi momento, di giorno e/o di notte;
  • per mezzo di una User e di una Password assegnategli dallo Staff.

MANAGERIANDO si differenzia dal mercato in quanto qualsiasi intervento formativo viene erogato utilizzando strumenti formativi piu’ flessibili e avanzati: i Modelli di simulazione e i BUSINESS GAME o GIOCHI DI SIMULAZIONE AZIENDALE, proprio per dare una visione piu’ realistica dell’azienda. Proprio perché abbiamo sempre pensato che la formazione debba essere un momento di crescita professionale, abbiamo progettato e sviluppato MANAGERIANDO che:

  • UTILIZZA METODOLOGIE DIDATTICHE AVANZATE, perché consente un processo di interazione tra il singolo allievo e un software didattico anche a centinaia di km, secondo scadenze predeterminate, con l’utilizzo dei modelli di simulazione si ampliano le conoscenze acquisite fornendo un modo di esplorarle, sfidarle e utilizzarle: in altri termini si focalizzano problemi reali  fornendo un modo di prendere decisioni.
  • E’ PARTECIPATIVO, perché sviluppa nuove conoscenze e competenze attraverso la partecipazione diretta del discente al processo formativo in modo da portare a una maggiore sedimentazione degli argomenti oggetto dell’intervento formativo. La nostra esperienza nell’utilizzo dei Business Game ci ha confortato relativamente alla loro estrema validita’. Abbiamo avuto occasione di utilizzarli in interventi formativi per aziende, nelle business school, nelle universita’ e nelle scuole, ed i risultati didattici ci hanno stimolato e spinto ad articolare la nostra offerta di Business Game secondo diverse tipologie:
    • la tematica (marketing, produzione, finanza, budget, controllo di gestione, business planning, etc.) ;
    • il settore aziendale (settore farmaceutico, dei servizi, agroalimentare, ambiente, turismo, etc) ;
    • i discenti (ci sono prodotti destinati a manager, altri a neolaureati, altri a studenti degli istituti secondari superiori, etc.) . 
  • E’ FLESSIBILE, perché con lo sviluppo del web consente di gestire interventi formativi con calendario e orari variabili in funzione delle esigenze dell’utente, quindi non vincolanti come gli interventi in aula.
  • E’ COMPLETO, perché supporta le esigenze formative, dalle più semplici alle più complesse, di aziende, business school, università, scuole medie superiori, studenti e aspiranti imprenditori integrando la formazione classica con nuovi strumenti didattici, erogando il progetto formativo in funzione delle esigenze dell’utente (aula, fad, semifad, corsi ad hoc, …); perché associa al materiale didattico di pratico - ma soprattutto innovativo - apprendimento, la guida di un docente esperto e di un tutor.
  • E’ INNOVATIVO, perché ha come asse portante, indipendentemente dalla tipologia e dalla modalità di erogazione prescelta, l’applicazione di modelli di simulazione relativi all’argomento trattato per mettere in pratica i concetti teorici attraverso l’applicazione di modelli operativi di simulazione.
  • E’ AD ACCESSO ARTICOLATO, perché consente un accesso:
    • libero all’intera piattaforma per consentire una visita aziendale completa con opportuni approfondimenti del caso;
    • avanzato per esaminare in profondità alcuni temi aziendali;
    • da professionisti per tutti quelli interessati a specializzarsi sui temi aziendali.
  • USA IL TUTORAGGIO ON LINE, perché il sistema di tutoraggio on line, messo a punto da MANAGERIANDO, permette agli utenti di mettersi facilmente in contatto con il tutor e, attraverso quest'ultimo, con i docenti delle varie aree tematiche, per chiedere chiarimenti, spiegazioni, bibliografie, nonché eventuali spunti per approfondimenti di interesse.
  • UTILIZZA TECNOLOGIE AVANZATE, perché la piattaforma prevede la presenza di aree Blog, Facebook e Twitter, dove periodicamente vengono pubblicati temi, soluzione di problemi, dispense ed esercitazioni relative ai vari argomenti di Management per attivare utili scambi di opinioni. Inoltre invia periodicamente gli esami “intermedi” relativi ai diversi moduli del corso, ricevendo a sua volta dall'allievo gli elaborati - i test - necessari per la valutazione e il conseguente orientamento didattico. 

MANAGERIANDO E’ AULA E FAD

In conseguenza dell’esperienza acquisita nelle piu’ importanti business school italiane, MANAGERIANDO svolge attivita’ di formazione in aula con standard di qualita’ e risultati riconosciuti dove la filosofia di insegnamento rimane sempre quella basata dall’esperienza diretta e dall’apprendimento esperenziale. Per il fatto che i modelli di simulazione scadenzano lo svolgimento delle lezioni tradizionali, facendo del costante confronto frontale con il corsista il punto di forza dell’aula MANAGERIANDO, la proposta risulta innovativa perché basata su lezioni scadenzate da momenti di “gioco” e discussione dei risultati e delle tematiche, soprattutto quelle sollevate dall’aula.

Obiettivi

L'obiettivo didattico è quello di fornire strumenti di lettura, metodologia di approccio e criteri necessari per sviluppare:

  • capacità di indirizzo e di preparazione a eventuali studi universitari;
  • capacità’ di approfondire gli aspetti pratici della gestione aziendale rispetto a quelli teorici presenti nei corsi universitari;
  • una professionalità superiore e capacità manageriali specifiche;
  • un’ottima conoscenza del mondo del lavoro e delle nuove tecnologie.

La metodologia e il percorso proposti rappresentano, quindi, anche un'efficace risposta alla necessità strategica delle imprese di disporre di un capitale umano aggiornato e in grado di poter rispondere flessibilmente alle sfide che il mercato del lavoro impone oggi ai giovani.

Metodologia didattica

Manageriando ha sviluppato negli anni una serie di applicazioni specifiche delle varie funzioni aziendali. Si tratta di una serie di Guide (Produzione, Marketing, Previsioni, Risorse Umane, Finanza, Investimenti, ecc.) in cui capacita’, innovazione, professionalita’ si uniscono a una riconosciuta esperienza per dare luogo a una serie di manuali di funzione utili sia in corsi di aula sia in corsi di formazione a distanza.

Naturalmente, per quanto riguarda ogni singolo modello di simulazione fornito, Manageriando mette a disposizione dei partecipanti tutto il materiale necessario (manuali, foglio delle decisioni, rapporti di gestione storici, fogli elettronici di supporto alle decisioni, glossario specifico e diversi documenti di approfondimento).

Attivita’ di tutoraggio

Per ogni corso di formazione aziendale Manageriando é in grado di associare un appropriato modello di simulazione e/o di pianificazione. Qualora il committente intenda pero’ gestire in proprio l’attivita’ di formazione, Manageriando mette a disposizione un esperto della materia in grado di accompagnare con suggerimenti, consigli e approfondimenti i partecipanti alla simulazione. E’ questa la modalita’ prescelta, per esempio, da una delle maggiori “business school” italiane che, in parallelo con i propri corsi di management, usufruisce dei nostri modelli di simulazione e della relativa attivita’ di tutoraggio.

E-LE@RNING di MANAGERIANDO

Da qualche anno a questa parte c’è una certa confusione nella Formazione. Nelle scuole, nelle università, nella pubblica amministrazione, nelle aziende si sente parlare di Fad, e-Learning, CBT, senza che siano evidenziate caratteristiche, obiettivi e pecularietà di ciascuno per cui, alla fine, prevale la convinzione che e-Learning significa adottare un sistema di attività didattica finalizzato a risparmiare su tempi e costi.

In effetti nelle aziende per diverso tempo la formazione a distanza è stata vista solo come  una razionalizzazione del processo per grandi numeri per evitare tante ripetizioni delle stesse lezioni, tante trasferte dispendiose e tanti allontanamenti dal luogo di lavoro

Nelle università la formazione a distanza è stata vista un modo di rispondere ai problemi di sovraffollamento e alle esigenze di studenti lavoratori o diversamente abili.

Attualmente il mercato della formazione a distanza sembre avere sposato la tesi per cui il sistema migliore di didattica a distanza è quello di fornire lezioni tradizionali (lucidi e lavagna) utilizzando strumenti informatici all’avanguardia.

Manageriando non è e-Reading, né e-Powerpoint, e’ e-Learning efficace: sebbene i modelli di simulazione possano essere considerati come una branca della E-learning, la maggior parte degli operatori vede l’attivita’ di E-learning come un processo di interazione tra il singolo allievo e un software didattico. L’attivita’ di E-learning puo’ infatti coinvolgere partecipanti che possono risiedere anche a centinaia di km, secondo scadenze predeterminate.

La E-learning puo’ infatti essere considerata come una “fondazione”, fornisce le conoscenze di base delle funzioni aziendali come finanza, marketing, produzione: in altri termini ha come finalita’ quella di fornire conoscenze e non quella di fornire esperienze, applicazioni pratiche, casi aziendali.

Al contrario, con l’utilizzo dei modelli di simulazione la E-learning di Manageriando non amplia le conoscenze acquisite ma fornisce un modo di esplorarle, sfidarle e utilizzarle. Fornisce esperienze controllate e guidate, si focalizza sullo sviluppo delle testimonianze aziendali - l’abilita’ di pensare un problema reale - e fornisce un modo di prendere decisioni. In altre parole, la E-learning inizia quel processo di apprendimento che viene completato dall’applicazione dei modelli di simulazione e su questo siamo all’avanguardia con la piattaforma di Manageriando. 

Quali sono le differenze tra E-learning e la classica lezione d’aula? La tabella seguente sintetizza le differenze:

Contenuto della E-learning

Contenuto della lezione d’aula

Breve, finalizzato, indirizzato al tema, episodico

Piu’ lungo, vasto e programmatico

Richiede continui aggiornamenti

Con argomenti che richiedono interazioni con l’aula

Passaggio di informazioni

Complesso e con nuovi argomenti

Gestione del processo di apprendimento

Portato alla soluzione del problema

Fissazione degli obiettivi di apprendimento

Richiede l’osservazione dell’esperto

Fruibile senza limiti temporali e spaziali

Finalizzato alla costruzione della cultura

Per concludere le situazioni d’aula si prestano piu’ efficacemente all’attivita’ di analisi e discussione, dove la conoscenza teorica deve essere pero’ bilanciata alla risoluzione di problemi di vita aziendale reale o simulata.